Per il giorno più importante della nostra vita che corrisponde al giorno del nostro matrimonio troviamo la presenza di un fotografo che ci permetta di andare a racchiudere i ricordi di una giornata in un set di fotografie.

In qualsiasi città vediamo che coppie prima dell’evento provvedono a scegliere il miglior fotografo sul mercato che non solo faccia un’ottima proposta relativa al prezzo ma che abbia rispetto agli altri un tocco di qualità.

Questo avviene proprio perché essendo un giorno indimenticabile la coppia vuole un ricordo permanente.
Possiamo andare anche a citare che dei grandi fotografi (che hanno la passione per la fotografia) sono presente in qualsiasi città d’Italia. Se volessimo vedere una realtà più piccola come per esempio la città di Como possiamo vedere che anche lì sono collocati dei professionisti.

Possiamo citare in questa zona il fotografo Fabio Marciano che oltre ad esercitare un servizio di fotografia per matrimonio nel Lago di Como, la esercita anche a Treviso, Padova, Venezia e anche sul lago di Garda.

I servizi che vengono comunque offerti non riguardano solo il matrimonio ma anche la promessa di matrimonio, la fuga d’amore e la luna di miele. Quindi questo ci fa capire di come si sia specializzato soprattutto nel settore della fotografia di coppia.

Perchè orientarsi sul matrimonio?

Anche quest’ultima è una domanda che ci si pone spesso. Ogni fotografo tende a specializzarsi in base ai propri orizzonti e in base alla propria propensione. Spesso e volentieri anche i dilettanti iniziano con il proiettarsi attraverso le foto relative a matrimonio, comunione e battesimi.

Prendono in considerazione in particolare il matrimonio perché spesso e volentieri vanno a comunicare attraverso i loro scatti tutte le emozioni che i protagonisti di quel giorno provano.

Il matrimonio prevede appunto che il fotografo vada a scattare diversi momenti e a rubare emozioni improvvise da doverle raccogliere tutte in un solo album proprio come se fosse una fiaba da dover leggere.

Ed è per questo che la scelta del fotografo per proprio matrimonio (come già accennato) è fondamentale, proprio perché si voglia ricordare quel giorno indimenticabile e riprovare le stesse emozioni rivedendo le foto.
Però bisogna anche andare a citare che spesso e volentieri la scelta del fotografo viene effettuata tenendo solo conto del prezzo relativo al servizio fotografico senza guardare la qualità del servizio e del prodotto finale. Questo infatti dovrebbe permetterci ad ognuno di noi di porci la domanda del perché sul mercato esistono le differenze di prezzo. E’ vero che magari bisogna prefissarsi un budget ma bisogna anche andare a vedere perché il servizio (qualora ci fosse) prevede un prezzo basso.

Tra i diversi consigli che possiamo prendere in considerazione per il giorno più importante ce ne sono diversi:

  1. prima di scegliere il fotografo bisogna andare a vedere tutti i suoi lavori
  2. bisogna scegliere un fotografo professionista che abbia esperienza in tale settore
  3. scegliere il fotografo che oltre all’esperienza abbia effettuato degli corsi nel suo settore
  4. analizzare lo stile del fotografo (parte fondamentale)

Infine possiamo vedere che ruolo importante lo fornisce non solo la fotografia ma anche il video che viene effettuato dalla sua equipe dotati di capacità creative, di fantasia e di capacità professionale.